< Torna all'archivio

ZAKHAR BRON docente ospite

Zakhar Bron è diventato famoso dopo aver lasciato il Conservatorio di musica di Mosca per trasferirsi nella lontana Siberia, dove, lontano dalle influenze politiche della capitale, ha creato una nuova élite mondiale di violinisti. Attraverso la sua silenziosa rivoluzione in Siberia, Bron ha sviluppato i più grandi talenti di violino delle sale da concerto di oggi. Vadim Repin, Maxim Vengerov e Natalia Prischepenko sono solo alcuni dei nomi illustri emersi da questa fase dell’insegnamento di Bron.

Dopo aver aiutato il Conservatorio di Musica di Novosibirsk a raggiungere una fama di livello internazionale, Zakhar Bron ha iniziato a lavorare insegnando in Germania, Spagna e Giappone. Nascono in questa seconda fase dell’insegnamento di Bron talenti come Chloe Hanslip, Daniel Hope, Daishin Kashimoto e David Garrett.

Oggi il Maestro Bron insegna presso i conservatori di Zurigo (Svizzera) e Colonia (Germania), presso la “Escuela Superior de Música Reina Sofía” di Madrid (Spagna) e dall’ottobre 2019 presso la Fondazione Accademia Internazionale di Imola “Incontri col Maestro”. Impartisce masterclass negli Stati Uniti, in Sud America, Asia ed Europa e dal 2010 è stato coinvolto in vari nuovi sviluppi al Festival dei Classici di Interlaken (Svizzera). Viaggia per il mondo, esibendosi come solista sui più grandi palcoscenici del mondo e lavorando come giurato per molte competizioni internazionali.