< Torna all'archivio

ANTON DRESSLER

Nato a Mosca nel 1974, a sette anni viene ammesso alla Scuola Centrale di Musica dove studia sotto la guida di Lev Mikhailov e Vladimir Sokolov. Nel 1995 si diploma al Conservatorio “G.B.Martini” di Bologna con Italo Capicchioni e nel 1998 completa la post-laurea con menzione d’onore al Conservatorio Superiore “P.I.Tchaikovsky” con V. Sokolov.

Ha cominciato la sua esperienza orchestrale come primo clarinetto all’età di 14 anni, effettuando tournée con l’Orchestra della Scuola Centrale di Mosca nelle città di Cipro ed Israele; in seguito e` stato per due anni membro della Jeunesses Musicales World Orchestra, facendo tournée nei paesi baltici.  Ha vinto il primo premio in concorsi come “Giovani Talenti del` Unione Sovietica”, “Città di Stresa”, “A. Ponchielli”, “Rovere d’Oro”. Inoltre è premiato al Concorso Internazionale di Markneukirchen (Germania), al Torneo Internazionale Musicale di Roma (T.I.M) ed al Concorso Internazionale “Bucchi” a Roma. Inoltre ha ottenuto il diploma dell’Accademia del` Teatro Alla Scala, dove ha partecipato nei diversi progetti sinfonici ed operistici. Come primo clarinetto ha collaborato con “I Virtuosi del Conservatorio di Mosca” diretti da Juri Bashmet, con l’Orchestra da Camera di Mosca, “I Virtuosi Italiani”, Orchestra Sinfonica di Savona, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra da Camera di Mantova, I Pomeriggi Musicali di Milano.
Ha insegnato al Istituto Pareggiato “Claudio Monteverdi” a Cremona e al Conservatorio “Bonporti”di Trento e Riva Del Garda. Ha tenuto masterclass all’università “Bar Ilan” a Tel Aviv, Israele, Columbus University, USA, Ledro in Musica, Le Altre Note Festival in Valtellina.